Informativa Cookie

L’ultima notte di Giordano Bruno

17 febbraio, 2023 - 10:00 Teatro Agnelli, via Paolo Sarpi 11 – Torino

***

in occasione della concessione dei diritti civili ai Valdesi

***
Assemblea Teatro
L’ULTIMA NOTTE DI GIORDANO BRUNO
***

Quattrocento anni or sono, nel 1600, Giordano Bruno, filosofo di fama europea, venne arso come eretico. Per quasi tre secoli la sua memoria appartenne a pochi fino a quando fu riscoperto dall’Italia risorgimentale e trasformato in un martire. La sua vita mescola come poche altre tragicità e grandezza. Come pensatore anticipò molti aspetti della scienza moderna e fu travolto dal suo amore per il sapere e dall’odio contro ogni dogmatismo. Questa rielaborazione si avvale sia degli atti del processo, sia di ciò che Bruno stesso scrive nelle sue opere. Certe sue trattazioni metafisiche e filosofiche provocano un senso di vertigine, altre destano orrore perché rivelano le sevizie e le torture cui andavano incontro le vittime dell’Inquisizione.

***

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>