Informativa Cookie

Viva il Cile! Viva il popolo! Viva i lavoratori!

10 settembre, 2013 - 09:37

“Sicuramente questa sarà l’ultima opportunità in cui posso rivolgermi a voi. La Forza Aerea ha bombardato le antenne di Radio Magallanes. Le mie parole non contengono amarezza bensì disinganno. Che siano esse un castigo morale per coloro che hanno tradito il giuramento.
Di fronte ai fatti non mi resta che dire ai lavoratori: Non rinuncerò!
Trovandomi in questo passaggio della storia, pagherò con la vita la lealtà al popolo. E vi dico con certezza che il seme affidato alla coscienza degna di migliaia di cileni, non potrà essere estirpato completamente.
Hanno la forza, potranno sottometterci, ma i processi sociali non si fermano né con il crimine né con la forza. La storia è nostra e la fanno i popoli. Lavoratori della mia Patria: voglio ringraziarvi per la lealtà che avete sempre avuto, per la fiducia che avete sempre riservato ad un uomo che fu solo interprete di un grande desiderio di giustizia, che giurò di rispettare la Costituzione e la Legge, e cosi fece.
In questo momento conclusivo, l’ultimo in cui posso rivolgermi a voi, voglio che traiate insegnamento dalla lezione: il capitale straniero, l’imperialismo, uniti alla reazione, crearono il clima affinché le Forze Armate rompessero la tradizione di lealtà al Paese.
Sicuramente Radio Magallanes sarà zittita e la mia voce tranquilla non vi giungerà più. Non importa. Continuerete a sentirla. Starò sempre insieme a voi e il ricordo sarà quello di un uomo degno che fu leale alla Patria.
Il popolo deve difendersi ma non sacrificarsi.
Il popolo non deve farsi annientare né crivellare, ma nemmeno umiliarsi.
Lavoratori della mia Patria, ho fede nel Cile e nel suo destino. Altri uomini supereranno questo momento grigio e amaro in cui il tradimento pretende di imporsi. Sappiate che, più prima che poi, si apriranno di nuovo i grandi viali per i quali passerà l’uomo libero, per costruire una società migliore.

Viva il Cile! Viva il popolo! Viva i lavoratori!

Salvador Allende – Presidente del Chile
11 settembre 1973

Link correlati per la giornata dell’11 settembre:

Le rose di Atacama – Circolo dei Lettori, ore 21.00 http://www.assembleateatro.com/le-rose-di-atacama-9

Sono passati 40 anni / di Renzo Sicco  http://www.assembleateatro.com/40-anni-_-di-renzo-sicco

Cile, quarant’anni dopo l’11 settembre del 1973 / di M. Travaglini  http://www.assembleateatro.com/cile-quarantanni-dopo-l11-settembre-del-1973-di-m-travaglini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>