Informativa Cookie

Racconti in forma di suono per i più piccoli – Il Piccolo Principe

05 novembre, 2016 - 20:30 Mausoleo della Bela Rosin, Strada Castello di Mirafiori 148 - Torino

logo-citta-di-torinologo biblioteche civiche colori                          ENTIorizCOL

Gisella Bein e Monica Calvi

Dall’opera di Antoine de Saint Exupery (Editions Gallimard-Bompiani Editore)
regia di Renzo Sicco

Appuntamento e occasione per i più piccoli e le loro famiglie.
Una serie di incontri che uniscono il racconto con la musica, le parole con l’immagine disegnate dal vivo, in un gioco creativo e stimolante in grado di coinvolgere gli spettatori di tutte le età, in un contesto, oltretutto, insolito quale il Mausoleo della Bela Rosin, luogo e opportunità di incontro e di crescita sociale per tutta la cittadinanza.

“Un aviatore è costretto da un’avaria ad atterrare in pieno deserto: sabbia, solitudine, e sopra il suo capo le stelle…Ma ad un tratto, una voce: “Mi disegni, per favore, una pecora?”…
Ecco che da una domanda sgorga un fiume di domande…e allora la pecora, la rosa, la volpe…e chissà quante altre curiosità, come è giusto accada tra i bambini.
Una storia semplice disegnata e letta con le stesse parole di Antoine de Saint Exupery, uno spettacolo in cui le scene si possono immaginare e… guardare in una versione inedita: sabbia che diventa pittura rupestre, rocce che diventano fogli di carta.
Una vicenda di amicizia ed educazione ai sentimenti. Pagine che ti insegnano a farlo: “Non si conoscono che le cose che si addomesticano. Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comprano dai mercanti le cose già fatte. Ma siccome non esistono mercanti di amici, gli uomini non hanno più amici. Ma se tu vuoi un amico, addomesticami!”.
Una lezione fantastica dove si impara ad ascoltare, ad osservare, a prendersi cura dell’altro, ad essere responsabili del mondo attorno a sé.

La storia si segue con gli occhi, si ascolta con le orecchie , e, un po’, col cuore. Gli occhi seguono le mani agili di Monica Calvi a disegnare la sabbia dei deserti, le orecchie si lasciano riempire dalle parole interpretate da Gisella Bein, voce soave.

Per una volta, Il Piccolo Principe, si lascia attraversare e anche il più piccolo spettatore si sente protagonista, con i piedi posati su quella piccola stella.

Ingresso: € 1,00 prenotazione obbligatoria: 011-3042808

Gli appuntamenti in programma:

 

RACCONTI IN FORMA DI SUONO PER I PIU’ PICCOLI

Domenica 6 novembre, ore 16.30
Gisella Bein e Monica Calvi raccontano Il piccolo principe in parole e immagini
Racconti in forma di suono
Ingresso € 1,00 – prenotazione obbligatoria tel. 0113042808

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>