Informativa Cookie

Per questo!

14 gennaio, 2014 - 21:00 TEATRO AGNELLI, via P. Sarpi 111 - Torino

tratto dal libro “Per questo mi chiamo Giovanni” di L. Garlando

di Lucio Diana Eleonora Mino Davide Viano
Con Eleonora Mino
Luci e scene Lucio Diana
Collaborazione alla messa in scena Roberta Triggiani
Responsabile tecnico Eleonora Diana

il 23 maggio 1992 a Capaci viene ucciso Giovanni Falcone

PER QUESTO è uno spettacolo pensato nel 2012 all’interno del Progetto “IN VIAGGIO… CON GIOVANNI” del Comune di Torino / BIENNALE DEMOCRAZIA PER LA LEGALITA’ e che ha visto la luce in occasione del ventesimo anniversario della starge di Capaci.
A metterlo in scena una giovane compagnia torinese, La Bonaventura, con la supervisione di due artisti dalla ventennale esperienza, Lucio Diana e Roberta Triggiani.
L’idea era quella di riprendere un libro della narrativa italiana, PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI di Luigi Garlando, per portare in scena la storia di Giovanni Falcone raccontata ad un figlio.
Parole semplici e chiare, svuotate di ogni retorica, un filo conduttore che porta, attraverso una storia comune, come tante famiglie in Italia potrebbero vivere, a narrare il coraggio e la forza di un giudice che ha scelto di lottare contro la mafia sino all’atto estremo, un vero esempio.
Giovanna, la piccola protagonista, si trova a raccontare una dura storia di bullismo e il suo papà, in una Palermo che a fatica prova a rialzarsi dai duri colpi degli anni ’90, sceglie di portarla lontano dalla solita vita, al mare, per raccontarle un’altrettanto dura storia di racket, una storia personale, nella quale vince chi si fa aiutare dallo Stato, nella quale “Giovanna” è il nome più bello che si possa dare ad una bambina nata dal coraggio di non subire più e di denunciare.
Giovanni Falcone come filo conduttore, esempio i cui gesti spingono altri uomini a essere coraggiosi, a confrontarsi con il nemico, e a scegliere da che parte stare. E grazie ad un semplice “nome” la storia di Giovanni continua ad essere raccontata, giorno dopo giorno, a oltre 20 anni dalla sua scomparsa.
Martedì 14 gennaio presenzierà alla serata la Commissione di Promozione della cultura della legalità e del contrasto ai fenomeni mafiosi (“Commissione Anti Mafia”) della Città di Torino. Al termine dello spettacolo ci sarà l’occasione di confrontarsi e discutere con i Componenti della Commissione, Renzo Sicco (direttore artistico di Assemblea Teatro) ed Eleonora Mino (avvocato e autrice/attrice dello spettacolo).

ingresso intero € 10 / ingresso ridotto € 8

torino e’ giovane

Prenotazione


Condizioni di prenotazione

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero telefonico (richiesto)

Numero di posti(richiesto)

Eventuali altre comunicazioni:

Autorizzo il trattamento dei dati personali

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>