Informativa Cookie

Passi stracciati

08 settembre, 2018 - 21:00 Mausoleo della Bela Rosin, strada Castello di Mirafiori 148/7 - Torino

Assemblea Teatro e Il Mutamento Zona Castalia

Un testo di Erri de Luca e Renzo Sicco
in scena: Angelo Scarafiotti e Eliana Cantone
Musiche dal vivo di Elisa Fighera
Regia: Renzo Sicco e Giordano Amato

Con la fine del comunismo si fece strada negli anni 80 il rafforzamento del nazionalismo. La Bosnia ed Erzegovina era storicamente uno stato multietnico, composto da popolazione musulmana, serba e croata. Mostar, Sarajevo, Srebrenica, città assediate, divennero simbolo di una guerra che sconvolse, sfiorandola, l’Europa. Pulizia etnica tornò ad essere non solo una citazione ma una pratica sul campo. Follia della guerra.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>