Informativa Cookie

Metropolis

16 marzo, 2019 - 21:00 Auditorium Franca Rame, viale Cadore - Rivalta (TO)

Supershock

di Fritz Lang

Il suono che parla.

Metropolis di Fritz Lang, del 1927, anticipa ed è capofila di capolavori del futuribile quali Blade Runner, Guerre Stellari e Matrix.

I Supershock, straordinario gruppo elettrico torinese, dopo aver sonorizzato per il Museo del Cinema di Torino il mitico Nosferatu e il Dottor Caligari, sviluppano con questo lavoro l’attenzione dedicata alle origini del cinema e di quello espressionista tedesco in particolare. Nel 1984 Giorgio Moroder realizzò, per una versione colorizzata di Metropolis, una colonna sonora rock che includeva il brano “Love Kills” di Freddie Mercury e i Queen usarono spezzoni del film per la realizzazione del video di Radio Ga Ga. Oggi, grazie al lavoro dei Supershock la colonna sonora diventa parola contemporanea che ridà splendore ad una indimenticabile pellicola per l’occasione restaurata.

Un film e la musica rock. Un’icona della cinematografia METROPOLIS di Fritz Lang e i suoni dei giovani Superschock.
METROPOLIS è stato scenario per una rifondazione dei Queen che hanno utilizzato quelle mitologiche immagini per il loro video e tour di
Radio ga ga che nel 1984 ha segnato una ripartenza verso i vertici delle classifiche internazionali della band inglese.
La proiezione musicata dal vivo di METROPOLIS giunge in programmazione all’Auditorium Franca Rame di Rivalta di Torino proprio mentre i Queen e il film Bohemien Rapsody sbancano i botteghini di tutto il mondo e sono reduci di importanti premi cinematografici internazionali a confermare il corretto connubio tra rock e scena.
Renzo Sicco

Ingresso: 10 Euro, ridotto 8 Euro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>