Informativa Cookie

Le quattro stagioni

23 ottobre, 2016 - 11:00 Teatro Agnelli, via Paolo Sarpi 111 - Torino

Età consigliata dai 3 anni

TEATRO TELAIO
con Massimo Politi
scenografia di Rossella Zucchi
scenotecnica di Gabriele Zamboni
costumi realizzati da Cecilia Pedretti
drammaturgia di Angelo Facchetti, con la collaborazione di Silvia Mazzini
regia di Angelo Facchetti

 “Le cose di ogni giorno
raccontano segreti
A chi le sa guardare
ed ascoltare… “
[Gianni Rodari]

Come poter raccontare lo scorrere del tempo, il ciclo della natura e il continuo succedersi delle stagioni ai nostri piccoli spettatori che sempre meno hanno la possibilità di toccare con mano e di vivere attraverso l’esperienza diretta lo spettacolo che la natura ci propone ogni giorno? Come far apprezzare ai bambini la gioia per le piccole cose, i desideri da esprimere ad un quadrifoglio, l’imparare ad attendere che la natura faccia il suo corso, l’accettare lo scorrere del tempo, anche quando pare lungo ed interminabile?
Le quattro stagioni viste attraverso gli occhi di un piccolo seme che da molto tempo aspettava di germogliare e che ora è pronto a raccontare e vivere i piccoli, ma sempre sorprendenti, avvenimenti che in ogni istante la natura offre. I mutamenti di un albero che regala strani frutti, la luna che si rovescia e cambia colore, fiori che ballano ed altri che sanno esaudire i desideri di chi li sa cogliere. Piccoli cambiamenti, come miracoli che la natura crea all’arrivo di ogni nuova stagione. La grazia della primavera, il rigoglio dell’estate, la malinconia dell’autunno e un inverno fatto di tanta neve con cui giocare, paziente attesa e desideri che si devono realizzare…
Una scena nitida e simbolica, pochi elementi e molta immaginazione: il tempo che scorre e la poesia che lo attraversa, il desiderio di vivere sempre ogni istante, e la consapevolezza di quando si raggiunge il momento in cui si deve lasciare spazio ad una nuova vita. Piccola, preziosa, da accudire e da far germogliare di nuovo.                                                         

Ingresso unico 5 €
Non si effettuano prenotazioni. La biglietteria apre la mattina stessa dello spettacolo alle ore 9.00, Teatro Agnelli – Ogni 5 biglietti le famiglie riceveranno un ingresso gratuito

Aperitivo offerto da:               nergi

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>