Informativa Cookie

Festival Cruzando Fronteras

31 gennaio, 2013 - 16:15

 

Evento culturale bilaterale

mercoledì 6 febbraio 2013 – ore 11.30

ROMA / Palazzo della Farnesina

Sala Onofri (Cooperazione)

 

Festival Cruzando Fronteras

Mahahual / Chetumal – Messico

 

saranno presenti

Renzo Sicco, direttore artistico di Assemblea Teatro di Torino

Cons. Marco Giomini – Capo Ufficio Paesi dell’America Centrale e dei Caraibi,

Ministero degli Affari Esteri

Ministro Gabriel Rosenzweig Pichardo, Ambasciata del Messico in Italia

Maria Teresa Céron Vélez, delegata culturale dell’Ambasciata del Messico in Italia

“Un iniziativa di valore – ha dichiarato il Ministro degli Esteri

Giulio Terzi – che vuol essere anche un omaggio a un paese con il quale da sempre intratteniamo relazioni straordinarie, che ancor più si fortificano grazie ad eventi di questo spessore, che avvicinano concretamente le culture delle due nazioni”

Il 6 febbraio 2013, al Palazzo della Farnesina, un’occasione inusuale per presentare un Festival artistico che vuole avvicinare due paesi, Italia e Messico, attraverso la cultura, l’etica del territorio e un’idea innovativa del turismo.

 Cruzando Fronteras

 Un nuovo Festival internazionale che si terrà tra il 18 ed il 24 febbraio a Mahahual e Chetumal, due località che si affacciano sul Caribe messicano dove lo stato del Quintana Roo, nell’estremità sudorientale della penisola dello Yucatán, confina con il Belize.

 La compagnia torinese, che da 35 anni viaggia nel mondo – ha portato la cultura ed il teatro italiani in 33 diversi paesi – ritorna in Messico in questa importante occasione ospite del Festival con tre diversi spettacoli – Viva la vida!, Mas de mil jueves, Dante, la sua commedia la nostra storia – con la presentazione del libro “Sotto i cieli del Mondo” di Renzo Sicco e insieme al giornalista Gian Paolo Ormezzano presenterà in prima mondiale il testo inedito“L’inafferrabile” dedicato al grande campione Gino Bartali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>