Informativa Cookie

Ccà nisciuno è fisso

13 novembre, 2021 - 21:00 Auditorium Franca Rame, viale Cadore 133 - Rivalta di Torino (TO)

***

CCÀ NISCIUNO È FISSO

(Sempre più) L’era della precarietà

***

di e con Francesca Puglisi

supervisione artistica Paolo Faroni

testi di Francesca Puglisi e Alessandra Faiella

arrangiamento musicale di Luca Fraula

sponsor Ciak Roncato

organizzazione generale Buster

***

TESTO FINALISTA AL PREMIO “ANIMA E CORPO DEL PERSONAGGIO FEMMINILE” – edizione 2015

***

Ccà nisciuno è fisso è un monologo comico sul tema della precarietà. Argomenti principali? Lavoro, casa, amore, visti attraverso gli occhi di un’attrice di teatro che racconta con autoironia la sua realtà quotidiana; la sua satira sociale, grazie ad una sincera autocritica, mira ad un rapporto di grande empatia con il pubblico.

“Prima noi attori avevamo il privilegio di essere fra i pochi precari nel mondo del lavoro, ci potevamo atteggiare, fare i tormentati, i dissoluti, tutto genio e sregolatezza, adesso in pandemia, con tutti ‘sti precari, ci tolgono pure questo primato! Ed è così che, impugnata la mia bottiglia di whisky, dialogherò con Giorgio, ennesimo fidanzato, liquidandolo per sempre con la scusante di una vita sregolata e instabile che mi costringe a non prendere impegni. La precarietà ha molti volti: sofferenza, innovazione, alibi per seguire solo le proprie passioni con poche responsabilità, condizione subita e scelta coraggiosa. Racconterò al pubblico tutte queste sfumature, sempre con ironia e vedrete che alla fine, la mia vita risulterà non così diversa da quella di chi fa un mestiere socialmente riconosciuto” (Francesca Puglisi).

***

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>