Informativa Cookie

AI PE’ DE STA’ MOUNTANHO

21 gennaio, 2014 - 21:00 TEATRO AGNELLI Via P. Sarpi 111 - Torino

Valeria Tron
con Paolo Gelato, Marco Arnoulet, Simone Lombardo,
Gianluca Banchio, Ugo Macerata, Paolo Davié

con la partecipazione di Cristiana Voglino

Montagna e città come il bianco e il nero.

A cantare, e raccontare, la montagna, o meglio, quella conosciuta sulla propria pelle, quella acquisita attraverso i racconti delle donne anziane del piccolo paese in cui è nata, è Valeria Tron che, insieme al gruppo Joglar e con l’ausilio di un’attrice sensibile come Cristiana Voglino, porta in concerto la mountanho.
L’alpeggio e la vita tranquilla nella solitudine dei monti, in un’epoca di crisi economica e di valori di una società oramai estremamente sfilacciata, sono diventati sorta di rifugio, descritti sempre come situazioni amene e generose. Ma questo forse non è tutto, e a scriverlo è una donna che la montagna la conosce sin da piccola, attraverso la propria vita ed i racconti delle donne di casa.
Valeria Tron, piccola quanto forte donna di montagna, dotata di una delle più belle voci del nostro Paese, con un gruppo di amici musicisti, sfata coraggiosamente il mito della “bella montagna” raccontando una cultura diffidente e coriacea, cantandone la difficoltà e la durezza del vivere in un mondo arcaico sotto tre metri di neve.
In scena un duo vocale, attrice e cantante, un alter ego per tradurre in lingua italiana pensieri e sogni che, per Valeria, solo il patois poteva raccontare in canzone. La parola prende il posto alla canzone, ora la anticipa, ora la incalza, rendendo vivo il rapporto tra cantato e recitato, rendendolo necessario e fondamentale.
Ecco allora affiorare tutto ciò che la montagna è nelle lunghe pause di freddo e sconfinata solitudine, la durezza degli uomini, la propensione al bere, le difficoltà del lavorare e amministrare una casa e un terreno per le donne. Ma anche la bellezza sconfinata di un’alba, il silenzio eterno di alcuni pomeriggi d’autunno, le passeggiate guidati da odori conosciuti, i ricordi di uomini importanti e maestri di vita.

ingresso intero € 10 / ingresso ridotto € 8

Prenotazione


Condizioni di prenotazione

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero telefonico (richiesto)

Numero di posti(richiesto)

Eventuali altre comunicazioni:

Autorizzo il trattamento dei dati personali

One Response to : AI PE’ DE STA’ MOUNTANHO

  1. Ho avuto occasione di assistere alle prove del vostro spettacolo presso il Forte di Fenestrelle l’anno scorso. Mi piacerebbe poterVi invitare a Bergamo nel 2015 per la ressegna “NOT(T)E D’EXPO 2015”. Potete rispondere a questa mail per un primo contatto? Grazie
    Arch. Paolo Colombi
    GMI SEDE DI BERGAMO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>