Informativa Cookie

Quando accadrà dunque

21 marzo, 2020 - 21:00 Auditorium Arpino, via Bussoleno 50 - Collegno (TO)

Officina 24

liberamente tratto dal diario di Giuseppe Dozzo
con Pompeo De Biase, Angelo Cacelli, Nicolò De Biase, Massimo Cappellini, Pietro Faloschi
regia di Pompeo De Biase e Angelo Cacelli
Il lavoro è liberamente tratto dal diario di un operaio Fiat, Giuseppe Dozzo, che ha scritto nei quattordici mesi che vanno dal giorno del suo trasferimento all’Officina 24 al suo licenziamento, nel ’57-’58, perché aderì alla Fiom. Nel diario Dozzo descrive puntualmente quello, e solo quello, che gli capita sul lavoro: è quindi un diario di fabbrica. Una testimonianza precisa della condizione operaia di chi ha lottato per difendere i propri diritti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>